Categorie

Visualizzare Nas, Raspberry, Volumio ed altro nella rete di Windows 10

 

Lo sappiamo tutti, Windows 10 è uno dei sistemi operativi peggio riusciti di casa Microsoft.
Oggi magari riuscite a vedere il vostro Raspberry alla voce "Altri dispositivi" della rete di Windows e magari avrete connesso come unità di rete la sua porta USB con attaccato dietro un bell'hard disk.
Ma domani potrebbe capitare che quell'unità di rete non venga più connessa e che nel peggiore dei casi non vedrete più nemmeno il vostro dispositivo nell'elenco dei dispositivi visualizzati in rete.
Stessa cosa potrà accadere anche per un Nas e per qualsiasi altro tipo di dispositivo.
A questo punto comincerete a smanettare con firewall, diavolerie varie e magari riavverete il modem centinaia di volte.
Ma niente, in quel maledetto elenco "Altri dispositivi" non ci sarà mai traccia del vostro dispositivo.
Come fare quindi?

 

 

La soluzione è più semplice di quanto si possa immaginare.
Prendete nota dell'indirizzo IP del vostro dispositivo, ad esempio 192.168.1.100.
Andate sotto a sinistra nella barra di ricerca di Windows 10 e digitate "Esegui", oppure in modo più semplice premete i tasti Windows+R.
Si aprirà la finestra Esegui con questa richiesta: "Digitare il nome del programma, della cartella, del documento o della risorsa Internat da aprire".

Noi digiteremo \\192.168.1.100 (indirizzo IP di esempio) e, una volta dato l'OK, come per incanto vedremo apparire la nostra risorsa da dove potremo scegliere cosa connettere come unità di rete.

Semplicissimo, vero?

Scopri altri contenuti del sito