Categorie

Significato delle sigle dei cavi di rete UTP, STP, U/FTP, FTP, S/FTP, SF/UTP

​​Schermatura e cavi di rete
Significato delle sigle dei cavi LAN


Sappiamo tutti che per ottenere la massima velocità dalla nostra rete, privata o aziendale che sia, dovremo giocoforza impiegare cavi di rete di qualità.
Più scadente sarà il cavo e maggiori saranno le perdite, di conseguenza avremo una velocità di trasferimento inferiore a quella prefissata.
La qualità dei cavi di rete è sostanzialmente racchiusa nei due principali parametri:

  • qualità del rame (un cavo in puro rame al 100% inevitabilmente offrirà una migliore conduzione rispetto ad altri cavi, come potrebbero essere delle leghe sconosciute che poi vengono placcate in rame). Sula qualità del rame sarà d'obbligo fare affidamento alla marca ed alle caratteristiche dichiarate, in definitiva quindi sarà la serietà del produttore che influenzerà la nostra scelta
  • schermatura dei cavi, in quanto più schermatura sarà presente e di conseguenza minori saranno le perdite

Riguardo la schermatura, i cavi vengono distinti da sigle che per i non esperti potrebbero essere un po' difficili da interpretare, di conseguenza sotto troverete l'elenco di tali sigle con le relative caratteristiche del cavo di rete.


Le sigle più comuni secondo le norme ISO/IMEC 11801 sono:
 

 

 

UTP - U/UTP (Unshielded Twisted Pair)
Il cavo è a coppie attorcigliate e non schermato

STP - U/FTP
Schermatura a foglio di alluminio sulle singole coppie di cavi, nessuna schermatura esterna sul gruppo totale di cavi

FTP - F/UTP
Schermatura a foglio di alluminio sul gruppo totale di cavi, nessuna schermatura sulle singole coppie di cavi

​S-STP - S/FTP
Schermatura totale, quindi sia sul gruppo totale di cavi sia sulle singole coppie di cavi. Si impiega normalmente sui cavi con maggiori prestazioni a partire dalla categoria 6

S-FTP - SF/UTP
Schermatura con calza metallica (alluminio o rame) e foglio di alluminio sul gruppo totale di cavi, nessuna schermatura sulle singole coppie di cavi

I cavi schermati vanno terminati con adatti connettori RJ45, anch'essi schermati per non rendere vana la reiezione ai disturbi del sistema.
Ciò non rappresenta un problema quando si acquistano cavi già terminati di qualità poiché i produttori provvedono alla terminazione del cavo adottando ottimi connettori RJ45.

I cavi di rete lan possono essere di due tipi: dritti o incrociati, I cavi dritti vanno impiegati nel collegamento di una periferica ad un hub (ad esempio un computer o una stampante ad un modem o ad uno switch) mentre i cavi incrociati si utilizzano nei collegamenti di apparati dello stesso livello (ad esempio due computer o due switch tra di loro).

Scopri altri contenuti del sito