Categorie


   

Come impedire a Windows 10 Home l'aggiornamento dei driver?



 

 

Dopo varie peripezie avete finalmente trovato il driver perfetto per la vostra scheda di rete o per altri dispositivi che altrimenti non avrebbero assicurato il perfetto funzionamento e ovviamente il vostro più grande desiderio è quello di impedire a Windows 10 di fare "di testa sua", ovvero di sostituire automaticamente la versione di questo driver con una versione più aggiornata.
Un classico esempio ci viene dato dalle difficoltà incontrate su un pc portatile HP della serie Pavilion
(15-ay034nl) per l'aggiornamento del driver della scheda di rete wireless Broadcom BCM43142 riportato in questa pagina.

Per gli utenti di Windows 10 Pro impedire l'aggiornamento automatico dei driver è cosa semplicissima dato che il sistema operativo mette a disposizione degli utenti una semplicissima procedura dove è possibile, tramite una spunta, impedire l'aggiornamento automatico.

Il problema si pone invece per gli utenti di Windows 10 Home dove non è prevista una simile possibilità, questi utenti dovranno installare software aggiuntivo per ottenere questa possibilità oppure reinstallare manualmente il driver preferito qualora questo dovesse subire un aggiornamento non desiderato.
Per gli utenti di Windows 10 Home che invece non vogliono installare ulteriore software e desiderano comunque una soluzione definitiva al problema potranno comunque inibire l'aggiornamento automatico agendo sul registro di sistema.


 

Come inibire su Windows 10 Home l'aggiornamento automatico dei driver agendo sul registro di sistema
 

- Tasto Windows + R

- Digitare regedit + invio


 

 


- Prima di effettuare qualsiasi modifica al registro è consigliabile sempre farne una copia, quindi cliccare su File, selezionare Esporta, assegnare al file un nome che ci permetterà di ricordare a cosa si riferisce questa copia del registro, ad esempio "Registro al gg-mm-aaaa - Prima di inibizione agg. auto driver", quindi salvare il file in una posizione sicura (chiavetta, hard disk esterno) così da poterlo ritrovare con certezza qualora avessimo bisogno di ripristinare il registro

- Una volta salvata la copia di sicurezza siamo pronti ad intervenire sul registro per effettuare la semplice modifica di una chiave

- Cerchiamo nella colonna di sinistra la chiave principale HKEY_LOCAL_MACHINE

- Adesso cerchiamo queste sottochiavi: SOFTWARE > Microsoft > Windows > CurrentVersionDriverSearching

- Una volta entrati nella sottochiave DriverSearching vedremo sulla destra la chiave SearchOrderConfig

- Doppio clic su SearchOrderConfig

- Inserire nella casella "Dati valore:"
0 (zero) per disattivare l'aggiornamento automatico dei driver
2 per disattivare l'aggiornamento automatico dei driver esistenti ma consentire comunque a Windows 10 di installare i driver non esistenti nel sistema
Naturalmente inserendo 1 (che è il valore predefinito) si permetterà a Windows 10 di aggiornare automaticamente i driver dei nostri dispositivi.

 

 
Formule e calcolo online resistenze e condensatori in serie e in parallelo Come fare un cremoso gelato al cioccolato senza uova Primanota in nero da tenere nella chiavetta gratis Come costruie la migliore cuffia wireless per ascoltare la TV Esperimento di elettronica per bambini Un vero impianto audiofilo con Volumio, Raspberry e QAcoustics

 
Fatti e personaggi descritti nella sezione "L'allegro laboratorio del Professor Dimmelo" sono immaginari. Ogni riferimento a fatti o persone reali è puramente casuale.
 
Avvertenze
Molti degli esperimenti o delle idee esposte in questa sezione fanno uso di corrente elettrica o di materiali pericolosi. Pertanto dovranno essere effettuati esclusivamente da persone maggiorenni ed esperte. Per qualsiasi dubbio consultare o delegare personale esperto e qualificato. L'autore declina qualsiasi responsabilità per danni a persone o cose e per non aver letto queste avvertenze.
 
Termini e condizioni sull'utilizzo del sito www.comefareper.cloud
Il materiale pubblicato e/o riprodotto in questa sezione (tra cui in via esemplificativa ma non esaustiva: informazioni, loghi, elementi grafici, suoni, immagini, marchi etc., per brevità le “Informazioni”) è di esclusiva proprietà (o concesso da terzi in uso a) dell'autore. I contenuti del Sito sono disponibili ai visitatori per un uso esclusivamente personale e non per qualsiasi altro fine.
 
Diritti di proprietà intellettuale
L'autore tutela attivamente i propri diritti di proprietà intellettuale. I contenuti pubblicati in questa sezione (testi, disegni, fotografie, ecc.) sono protetti dalla vigente normativa recante disposizioni sul diritto d’autore e sui diritti di proprietà intellettuale. La riproduzione anche parziale delle Informazioni è consentita esclusivamente dietro preventiva autorizzazione scritta da parte dell'autore. E' pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere il contenuto di questa sezione senza aver preventivamente ottenuto un espresso consenso in forma scritta da parte dell'autore.
L'autore non utilizza materiale coperto da altrui diritto d’autore senza indicarne chiaramente il titolare e/o la provenienza. La riproduzione di tale materiale, eventualmente contenuto in questa sezione, potrebbe essere limitata da parte dell’autore ed i visitatori potrebbero dover richiedere un preventivo consenso al titolare del diritto al fine di riprodurlo in altre pubblicazioni in formato cartaceo e/o elettronico.
 
Fotografie pubblicate
Tutte le fotografie pubblicate su questo sito sono opera dell'autore, pertanto esse sono protette dalla vigente normativa recante disposizioni sul diritto d’autore e sui diritti di proprietà intellettuale. Di conseguenza è tassativamente vietata qualsiasi forma di utilizzo delle stesse.