Categorie


   

Come fare il gelato al mango senza uovo

​​


 

 

(Vedi anche Gelato al cioccolato senza uovo e con cacao amaro in plovere)
(Vedi anche Gelato alla fragola senza uova)


Dopo il gelato al cioccolato senza uova (vedi qui la ricetta) ecco un altrettanto gustoso e cremosissimo gelato al mango dedicato agli amanti dei gelati alla frutta.
Anche questa ricetta non prevede assolutamente l'utilizzo di uova, sia perchè a tanti non piace il loro retrogusto, sia perchè per qualcuno potrebbe essere un alimento proibito nella dieta e sia perchè, diciamolo chiaramente, la preparazione diventa molto più facile e veloce dato che si potrà preparare il tutto a freddo senza necessità alcuna di pastorizzazione.
Quindi una volta tanto diciamo addio a pentole, fornelli, termometri e tanto tempo prezioso.
Il risultato è assicurato, un gelato gustosissimo e dall'incredibile cremosità.
Ed il tutto utilizzando esclusivamente un semplice sbattitore ad immersione.

 


Ingredienti gelato con mango fresco

  • 350 grammi polpa di mango fresco
  • 200 ml latte (meglio se intero)
  • 200 ml panna vegetale da montare per dolci
  • 100 grammi di zucchero
  • vaniglia in polvere

Ingredienti gelato con polpa di mango in scatola

  • 300 grammi polpa di mango in scatola
  • 100 ml latte (meglio se intero)
  • 200 ml panna vegetale da montare per dolci
  • 60 grammi di zucchero
  • vaniglia in polvere


La procedura per preparare questo gelato al mango è semplicissima, quindi non ci sarà alcun bisogno di foto o filmati esplicativi.
Secondo i vostri gusti potrete impiegare mango fresco oppure l'ottima polpa di mango in scatola.
In genere la polpa di mango si trova in latte da 400 e da 800 grammi (qui un esempio di polpa di mango in latta) e contiene normalmente circa il 90% di mango ed il resto di zucchero.
Se impiegate mango fresco scegliete un bel mango maturo e tagliatene la polpa a pezzettini prima di unirla agli altri ingredienti.
 


 


​Preparazione
  1. In un recipiente adatto, preferibilmente con fondo concavo, versare la polpa di mango, lo zucchero, il latte ed un pizzico di vaniglia in polvere.
  2. Con il frullatore ad immersione lavorare bene fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto.
  3. Versiamo il brick della panna ben fredda e lavoriamo ancora per circa 3-5 minuti.
  4. Poniamo il preparato in frigo a maturare tutta la notte.
  5. Infine, dopo averlo amalgamato con un mestolo, versiamo il preparato nella gelatiera.


Note aggiuntive: La quantità di zucchero è ridotta per esaltare al massimo il sapore del mango.
Se consumato subito dopo averlo preparato non ci sarà alcun problema, ma se riponete il gelato in freezer per consumarlo più in avanti, magari al momento di servirlo scoprirete che sarà un po' duretto per poterlo consumare subito.
In questo caso o si lascia fuori per 5 minuti a temperatura ambiente prima di servirlo, oppure aumentare la quantità di zucchero (non superare però il 50% della quantità indicata) perchè un preparato più zuccherato sposta più in basso il suo punto di congelamento, in definitiva più dolce è un gelato e più lo troverete morbido quando lo tirerete fuori dal freezer, ecco perchè in tante gelaterie spesso trovate il gelato troppo dolce e quindi stucchevole al palato.

 

E per finire un segreto

Vista la facilità di preparazione di un gelato alla frutta, se questo gelato al mango vi è tanto piaciuto, potrete sbizzarrirvi creando tantissimi altri gusti semplicemente sostituendo il mango con la frutta che desiderate.
Sarà così facilissimo preparare un gelato alla fragola, alla banana, alla pesca, all'albicocca, al kiwi o qualsiasi altro tipo di frutta che la vostra fantasia vi suggerirà.

 

 
Formule e calcolo online resistenze e condensatori in serie e in parallelo Come fare un cremoso gelato al cioccolato senza uova Primanota in nero da tenere nella chiavetta gratis Come costruie la migliore cuffia wireless per ascoltare la TV Esperimento di elettronica per bambini Un vero impianto audiofilo con Volumio, Raspberry e QAcoustics

 
Fatti e personaggi descritti nella sezione "L'allegro laboratorio del Professor Dimmelo" sono immaginari. Ogni riferimento a fatti o persone reali è puramente casuale.
 
Avvertenze
Molti degli esperimenti o delle idee esposte in questa sezione fanno uso di corrente elettrica o di materiali pericolosi. Pertanto dovranno essere effettuati esclusivamente da persone maggiorenni ed esperte. Per qualsiasi dubbio consultare o delegare personale esperto e qualificato. L'autore declina qualsiasi responsabilità per danni a persone o cose e per non aver letto queste avvertenze.
 
Termini e condizioni sull'utilizzo del sito www.comefareper.cloud
Il materiale pubblicato e/o riprodotto in questa sezione (tra cui in via esemplificativa ma non esaustiva: informazioni, loghi, elementi grafici, suoni, immagini, marchi etc., per brevità le “Informazioni”) è di esclusiva proprietà (o concesso da terzi in uso a) dell'autore. I contenuti del Sito sono disponibili ai visitatori per un uso esclusivamente personale e non per qualsiasi altro fine.
 
Diritti di proprietà intellettuale
L'autore tutela attivamente i propri diritti di proprietà intellettuale. I contenuti pubblicati in questa sezione (testi, disegni, fotografie, ecc.) sono protetti dalla vigente normativa recante disposizioni sul diritto d’autore e sui diritti di proprietà intellettuale. La riproduzione anche parziale delle Informazioni è consentita esclusivamente dietro preventiva autorizzazione scritta da parte dell'autore. E' pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere il contenuto di questa sezione senza aver preventivamente ottenuto un espresso consenso in forma scritta da parte dell'autore.
L'autore non utilizza materiale coperto da altrui diritto d’autore senza indicarne chiaramente il titolare e/o la provenienza. La riproduzione di tale materiale, eventualmente contenuto in questa sezione, potrebbe essere limitata da parte dell’autore ed i visitatori potrebbero dover richiedere un preventivo consenso al titolare del diritto al fine di riprodurlo in altre pubblicazioni in formato cartaceo e/o elettronico.
 
Fotografie pubblicate
Tutte le fotografie pubblicate su questo sito sono opera dell'autore, pertanto esse sono protette dalla vigente normativa recante disposizioni sul diritto d’autore e sui diritti di proprietà intellettuale. Di conseguenza è tassativamente vietata qualsiasi forma di utilizzo delle stesse.