Categorie

Alice in Borderland, spiegazione gioco della lampada e 3 interruttori

​​


La serie giapponese Alice in Borderland di Netflix sta davvero spopolando in questi mesi.
Da tanti paragonata all'altrettanto famosa serie coreana Squid Game, Alice in Borderland è basata sul manga creato da Haro Aso e narra le avventure del protagonista Arisu costretto a partecipare a giochi mortali che determineranno la sopravvivenza dello stesso e degli altri sventurati partecipanti.

Tra i tanti giochi mortali proposti uno in particolare ha stimolato la curiosità di tanti: il gioco della lampada.
Il gioco viene brillantemente risolto da Arisu, dotato di intelligenza ed intuizione fuori dal comune, ma la soluzione per tanti non è stata facile da comprendere.
Ecco spiegata in modo dettagliato la soluzione, anche perché questo gioco si presta benissimo ad essere proposto ai nostri amici nella veste di un difficilissimo indovinello.
 

Il gioco della lampada

Scopo del gioco è determinare entro un tempo massimo prestabilito quale tra i tre interruttori A, B o C accenderà la lampada.
La lampada è posta in una piccola stanza dotata di porta, i partecipanti si trovano fuori e immersi in una grande vasca d'acqua il cui livello sale inesorabilmente.


Regole:

  • è possibile controllare visivamente la lampada una sola volta
  • si può aprire e chiudere la porta della stanza della lampada tutte le volte che si desidera
  • gli interruttori possono essere azionati senza alcun limite ma come detto primalo stato della lampada potrà essere controllato una sola volta
  • i partecipanti sono all'interno di una grande vasca dove il livello dell'acqua sale inesorabilmente, se l'acqua dovesse arrivare nelle punte ad alta tensione poste al di sopra tutti i partecipanti morirebbe fulminati all'istante


Cosa ha fatto Arisu per concludere vittoriosamente il gioco

 

 

  • ha fatto chiudere la porta della stanza dove è posta la lampada
  • ha abbassato l'interruttore A
  • ha quindi aspettato un certo lasso di tempo, nonostante il livello dell'acqua salisse spaventosamente
  • ha disattivato la leva A
  • ha fatto aprire la porta
  • ha azionato la leva B ed ha constatato che la lampada era spenta
  • ha chiesto al partecipante più vicino alla porta di toccare la lampada
  • la lampada era ancora calda, quindi Arisu ha dedotto che l'interruttore corretto fosse A
  •  
>>> Leggi qui la soluzione e la spiegazione <<


Vedi anche:

L'indovinello dei guardiani della porta della vita e della morte

Il difficilissimo quiz delle 9 palline


 

​​
Fatti e personaggi descritti nel sito sono immaginari. Ogni riferimento a fatti o persone reali è puramente casuale.
Molti degli esperimenti o delle idee esposte nella sezione Elettronica/Elettrotecnica fanno uso di corrente elettrica o di materiali pericolosi. Pertanto dovranno essere effettuati esclusivamente da persone maggiorenni ed esperte. Per qualsiasi dubbio consultare o delegare personale esperto e qualificato. L'autore declina qualsiasi responsabilità per danni a persone o cose e per non aver letto queste avvertenze.
Il materiale pubblicato e/o riprodotto (tra cui in via esemplificativa ma non esaustiva: informazioni, loghi, elementi grafici, suoni, immagini, marchi etc., per brevità le “Informazioni”) è di esclusiva proprietà (o concesso da terzi in uso) dell'autore. I contenuti del Sito sono disponibili ai visitatori per un uso esclusivamente personale e non per qualsiasi altro fine.
L'autore tutela attivamente i propri diritti di proprietà intellettuale. I contenuti pubblicati (testi, disegni, fotografie, ecc.) sono protetti dalla vigente normativa recante disposizioni sul diritto d’autore e sui diritti di proprietà intellettuale. La riproduzione anche parziale delle Informazioni è consentita esclusivamente dietro preventiva autorizzazione scritta da parte dell'autore. E' pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere il contenuto di questa sezione senza aver preventivamente ottenuto un espresso consenso in forma scritta da parte dell'autore.
Tutte le fotografie pubblicate su questo sito sono opera dell'autore, pertanto esse sono protette dalla vigente normativa recante disposizioni sul diritto d’autore e sui diritti di proprietà intellettuale. Di conseguenza è tassativamente vietata qualsiasi forma di utilizzo delle stesse.
Scopri altri contenuti del sito