Categorie

Come sapere il giorno della settimana della data di nascita

Conoscere il giorno della settimana della data di nascita e di qualsiasi altra data


"Su nascisti di venerdì non ci po' nenti", tipica frase siciliana che cataloga i nati nel giorno di venerdì come immuni a qualsiasi male o pericolo.
"Nulla può contro te se sei nato di venerdì", un concetto che sa quasi di stregoneria, radicato nelle più profonde credenze e superstizioni popolari.
I nati di venerdì sono diversi dagli altri, più belli, più intelligenti e furbi, più forti, guariscono subito dalle malattie, ammesso che qualche malattia possa permettersi il lusso di entrare in contatto con questi prescelti, in definitiva niente e nulla può far loro del male, nemmeno gli spiriti maligni.

Questa è almeno la convinzione, tuttora radicata, di tantissimi siciliani.
Da dove e come sia nata questa credenza è un vero mistero, ma si sospetta che si considera un individuo davvero speciale chi "ha il coraggio" di nascere nel giorno di venerdì, da tutti e da sempre considerato il giorno nefasto per eccellenza.

A questo punto anche tu vorresti sapere se il giorno in cui sei nato fosse o meno un venerdì, ma anche se fosse stato un qualsiasi atro giorno sarebbe comunque bello poter sapere quale.
Tra l'altro è anche emozionante ad esempio sapere che Garibaldi aprì la Breccia di Porta Pia di martedì, il 20 settembre 1870, e che la Repubblica Italiana nacque di domenica, il 2 giugno del 1946.

Questo tool online ti dirà immediatamente in quale giorno della settimana sei nato, risparmiandoti l'incombenza di sfogliare vecchi calendari.

Come funziona

 

 

Basta inserire la data di nascita, o comunque qualsiasi altra data, nel formato gg/mm/aaaa, 2 cifre per il giorno seguite da "/", 2 cifre per il mese ancora seguite da "/" e quattro cifre per l'anno.
Esempi di formati corretti sono: 14/12/1982, 09/10/2003, 13/09/1998 e così via.

 

Cliccare quindi sul pulsante "Calcola data" per ottenere immediatamente il giorno della settimana relativo alla data riciesta.

Con il pulsante "Azzera" azzeriamo tutto per procedere ad una nuova elaborazione.
Semplicissimo vero?


 
Scopri altri contenuti del sito