Categorie

Come fare il gelato al cioccolato senza uova con cacao amaro in polvere

​​

Vedi anche
Come fare la granita siciliana al cioccolato
Gelato al mango senza uova
Gelato alla fragola senza uova

Tanti gli amanti del gelato al cioccolato ma tanti si astengono dal farlo in casa dato che quasi tutte le ricette prevedono l'impiego di uova.
E dato che mettere le uova crude nel gelato è molto rischioso a causa della pericolosa carica batterica, non a tutti piace dovere effettuare il processo di pastorizzazione che implica fornelli e termometri con conseguente perdita di tempo e quindi il dover rimandare la degustazione del nostro amato gelato.

Come creare un cloud personale gratis per archiviare le proprie ricette e non perderle mai più con i canali di Telegram
Come creare un cloud personale gratis su Telegram per archiviare le proprie ricette e non perderle mai più
 

Ma niente paura, è possibile fare in casa un cremoso e perfetto gelato al cioccolato senza uova e senza riscaldare alcun ingrediente, lavorando tutto a freddo con l'aiuto di un semplice sbattitore ad immersione.
 

Ingredienti gelato al cioccolato senza uova

  • 250 ml latte (meglio se intero)
  • 200 ml panna vegetale da montare per dolci
  • 130 grammi di zucchero
  • 100 grammi di cioccolato fondente in tavoletta
  • 40 grammi di cacao amaro in polvere
  • cannella in polvere
  • vaniglia in polvere

La procedura per preparare questo gustoso gelato al cioccolato è talmente semplice che non ci sarà alcun bisogno di foto esplicative, né tantomeno di filmati.
  1. Sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente. Non ci sarà bisogno di fonderlo completamente, sarà sufficiente che si ammorbidisca un bel po'.
  2. In un recipiente adatto, preferibilmente con il fondo concavo, versare lo zucchero, il cacao in polvere, una spruzzata di cannella e di vaniglia, il cioccolato precedentemente semi-sciolto e metà del latte.
  3. Con il frullatore ad immersione lavorare bene fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto nel preparato.
  4. Aggiungiamo il resto del latte e lavoriamo ancora per qualche minuto.
  5. Versiamo il brick della panna ben fredda e lavoriamo ancora per circa 3-5 minuti.
  6. Poniamo il preparato in frigo a maturare tutta la notte.
  7. Infine, dopo averlo amalgamato con un mestolo, versiamo il preparato nella gelatiera.


Note aggiuntive:

 

 

La quantità di zucchero è ridotta a favore di chi non ama il gelato troppo dolce e stucchevole, ma ha di contro che conservando nel freezer il gelato già pronto lo si ritrovi poi troppo duro per poterlo servire subito.
Per ovviare a tale inconveniente o si lascia fuori per 5 minuti a temperatura ambiente prima di servirlo, oppure aumentare la quantità di zucchero (non superare però i 200 grammi).
Anche la quantità del cacao è nella media per un sapore di cioccolato decisamente bilanciato, ma se qualcuno lo preferisse ancora più forte può aumentare la quantità del cacao amaro in polvere fino a 60-70 grammi, naturalmente aumentando in proporzione la quantità di zucchero.


​Variante gelato alla fragola senza uova

Questa è la variante per fare un cremosissimo gelato alla fragola senza uova.
La lavorazione del preparato è uguale a quella del gelato al cioccolato. Quindi frullare insieme le fragole, il latte, lo zucchero, il succo di limome, la vaniglia ed aggiungere alla fine la panna molto fredda (vedi sotto gli ingredienti).
​Quindi frullare il tutto per almeno 5 minuti e fare maturare in frigo per una notte prima di introdurre il composto nella gelatiera.
Per un gusto di fragola molto deciso le fragole dovranno essere ben mature. Oltre alle fragole fresche sarà possibile utilizzare le fragole del banco surgelati del supermercato con lo stesso risultato.

 

 

Ingredienti gelato alla fragola senza uova

  • 350 grammi di fragole ben mature
  • 80 ml latte (meglio se intero)
  • 200 ml panna vegetale da montare per dolci
  • 90 grammi di zucchero
  • il succo di un quarto di limone
  • un pizzico di vaniglia in polvere

 

Scopri altri contenuti del sito