Categorie

Ricetta dei biscotti di Pasqua siciliani

Ricetta biscotti di Pasqua siciliani, fragranti, friabili e buoni da inzuppare


In occasione della Pasqua innumerevoli sono i dolci che si sfornano in Sicilia.
Si va dalle cassatelle (pasta frolla con uno strato di ricotta sopra) alle pecorelle e olivette di pasta di mandorle, inoltre "aceddu cu l'ovu" (uccello con l'uovo, ovvero pasta biscotto quasi sempre a forma di ciambella che alla base forma uno o più cestini che racchiudono uova sode), e poi innumerevoli tipi di biscotti e dolcetti vari.

Ma specialmente nella Sicilia orientale un dolce che non manca mai a Pasqua è rappresentato dai semplici quanto gustosi "viscotta ri Pasqua" (biscotti di Pasqua), caratterizzati da una straordinaria friabilità e di un eccezionale sapore, oltre al fatto che sono facilissimi da fare ed in pochissimo tempo.
I "viscotta ri Pasqua" sono buoni gustati da soli ma sprigionano il meglio se mangiati inzuppandoli nel marsala, nel vin santo e comunque in un vino liquoroso.
Sono buoni anche la mattina a colazione inzuppati nel latte, infatti in molte famiglie si fanno questi biscotti in qualsiasi periodo dell'anno e non solo a Pasqua.
L'ammoniaca per dolci conferisce a questi biscotti la straordinaria friabilità, il tipico odore scomparirà totalmente quando si saranno raffreddati.

Ecco la ricetta (dose per circa 15 biscotti e per una teglia standard):

INGREDIENTI:

  • 250g farina 00
  • 100g zucchero
  • 50g strutto
  • 1 uovo
  • 65ml latte
  • 5g ammoniaca per dolci (un cucchiaino da tè)
  • un pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di un limone
  • codette colorate (facoltativo)

 

 


LAVORAZIONE:

Amalgamare il tutto in una capiente ciotola avendo prima l'accortezza di setacciare la farina, sbattere prima l'uovo e attendere che lo strutto si ammorbidisca.
Impastare bene e riporre in frigo per circa mezz'ora.
Riscaldare nel frattempo il forno a 170° e in modalità ventilata.
Tirato fuori l'impasto dal frigo attendere una ventina di minuti e disporre a cucchiaiate (circa mezzo cucchiaio per biscotto) su una teglia ricoperta da un foglio di carta forno.
Lasciare abbastanza spazio tra i biscotti dato che cresceranno tanto durante la cottura (vedi foto), 15 o 16 biscotti per teglia sono la quantità ottimale.

Ricetta biscotti di Pasqua siciliani, fragranti, friabili e buoni da inzuppare


L'impasto è molto appiccicaticcio, quindi aiutarsi con due cucchiai.
Cospargere sopra le codette colorate (facoltativo) e riporre in forno.
Cuocere per circa 20 minuti e comunque fino a che i biscotti si saranno dorati (vedi foto).

Ricetta biscotti di Pasqua siciliani, fragranti, friabili e buoni da inzuppare

Ricetta biscotti di Pasqua siciliani, fragranti, friabili e buoni da inzuppare
Una sfiziosa variante dei biscotti di Pasqua siciliani.
Prima di infornare viene spalmata sulla superficie dei biscotti della glassa (120 grammi di zucchero a velo impastati con l'albume di un uovo) e poi posizionata una mandorla.

​​
Fatti e personaggi descritti nel sito sono immaginari. Ogni riferimento a fatti o persone reali è puramente casuale.
Molti degli esperimenti o delle idee esposte nella sezione Elettronica/Elettrotecnica fanno uso di corrente elettrica o di materiali pericolosi. Pertanto dovranno essere effettuati esclusivamente da persone maggiorenni ed esperte. Per qualsiasi dubbio consultare o delegare personale esperto e qualificato. L'autore declina qualsiasi responsabilità per danni a persone o cose e per non aver letto queste avvertenze.
Il materiale pubblicato e/o riprodotto (tra cui in via esemplificativa ma non esaustiva: informazioni, loghi, elementi grafici, suoni, immagini, marchi etc., per brevità le “Informazioni”) è di esclusiva proprietà (o concesso da terzi in uso) dell'autore. I contenuti del Sito sono disponibili ai visitatori per un uso esclusivamente personale e non per qualsiasi altro fine.
L'autore tutela attivamente i propri diritti di proprietà intellettuale. I contenuti pubblicati (testi, disegni, fotografie, ecc.) sono protetti dalla vigente normativa recante disposizioni sul diritto d’autore e sui diritti di proprietà intellettuale. La riproduzione anche parziale delle Informazioni è consentita esclusivamente dietro preventiva autorizzazione scritta da parte dell'autore. E' pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere il contenuto di questa sezione senza aver preventivamente ottenuto un espresso consenso in forma scritta da parte dell'autore.
Tutte le fotografie pubblicate su questo sito sono opera dell'autore, pertanto esse sono protette dalla vigente normativa recante disposizioni sul diritto d’autore e sui diritti di proprietà intellettuale. Di conseguenza è tassativamente vietata qualsiasi forma di utilizzo delle stesse.
Scopri altri contenuti del sito